Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Pedavena

Provincia di Belluno


Contenuto

Birreria

Il 27 marzo 1897 i tre fratelli agordini, Giovanni, Luigi e Sante Luciani inaugurarono a Pedavena lo stabilimento per la fabbricazione della Birra. E' iniziata così un'epopea industriale, destinata a protrarsi per un secolo fino ai nostriBirreria giorni: grazie alla purezza delle acque montane, all'adozione di moderni sistemi di produzione, e all'abilità imprenditoriale dei suoi fondatori, l'azienda potè ben presto affermarsi sul mercato con un prodotto di ottima qualità, propagandato come la " Birra delle Dolomiti ". Neppure le devastazioni causate dalla Grande Guerra sono bastate a frenarne lo sviluppo.

Già nell'immediato dopoguerra lo stabilimento ha ripreso a pieno regime la propria attività espandendosi rapidamente secondo un modello integrato, tendente al controllo diretto di tutte le fasi produttive e della distribuzione. Alla coltivazione in proprio del luppolo e alla dotazione di un autonomo acquedotto, seguita così l'istituzione di una propria centrale idroelettrica e la creazione del Bovis, un'impresa che produceva un estratto alimentare a base di lievito di birra. Dalla fine degli anni Trenta a fianco della fabbrica è sorta un'importante Birreria, dotata di un'ampia sala di ristorazione, di un elegante porticato, affrescato da Walter Resentera con motivi ispirati alle leggende dolomitiche ed un esteso Parco-zoo, attrezzato con moderni impianti sportivi e spazi, come il Teatro Verde, dedicati a spettacoli all'aperto.

Lo stabilimento divenuto così una meta turistica a carattere nazionale, richiamando grandi masse di visitatori.

 

 

Ulteriori informazioni sono disponibili ai seguenti indirizzi: 
www.birrapedavena.it 

Via Roma, 11
P.Iva 00161370259
pedavena@feltrino.bl.it PEC: segreteria.pedavena.bl@pecveneto.it